Uova di cioccolato

Partendo da piccole uova (grandezza paragonabile a quelle di gallina) di cioccolato già fatte (al latte, fondente o variegate) ma vuote all’interno si può preparare un ripieno di gelato alla vaniglia, o fior di latte, una crema tipo cheesecake o tipo quella del tiramisù a mascarpone o una bella cucchiaiata di panna montata fresca.

L’importante è che sia di colore bianco come l’albume cotto.

Il tuorlo giallo invece può essere simulato con una pallina di marzapane colorata di giallo, una pallina di gelato alla crema, un cucchiaino di crema pasticciera, o di marmellata di albicocche, o di crema al frutto della passione, una mezza albicocca piccolina, o una mezza prugnetta gialla.

La scelta degli ingredienti per il tuorlo e l’albume devono essere ben studiati prima di comporre l’uovo e avere un risultato che si troverebbe a litigare sulle nostre papille.

Le foto sono di Steph, una Sydney blogger, dal suo raspberricupcakes.

uovo2

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...